Quattro reti per salutare il 2018 nel migliore dei modi! Nell'ultima giornata d'andata i ragazzi di Davide Zoller infilano il 9° risultato utile consecutivo superando il Volano con un bel 4 a 2. Pozza e soci sbloccano il risultato al 24' con Poli, ben servito da Simonini, e trovano il meritato raddoppio con Marchione ad inizio ripresa. Dopo aver sfiorato più volte il tris, colpendo due legni, il Mori incassa due reti biancorosse nel breve volgere di 12', ma senza abbattersi. Nel finale, infatti, i tricolori si gettano in avanti a caccia dei tre punti che arrivano grazie alle marcature di Zeni e Guzzo

26 novembre.

8° risultato utile consecutivo del Mori che, alle "Fucine", trova una vittoria importante con il Sacco San Giorgio per restare in vetta alla classifica. I ragazzi di Zoller sbloccano la contesa al 36' con Marchione e solo 3' più tardi trovano già il raddoppio con Pederzini. Ad inizio ripresa s'accende l'ex Cerca che, in 100", trafigge due volte il giovane Veronesi. I padroni di casa affidati a Braulio restano in nove, dopo le espulsioni di Veronesi e Benedetti, e prima del triplice fischio i tricolori pescano in riva al Leno anche la cinquina con la zampata di Poli

26 novembre.

La Juniores è ancora una volta campione d'inverno! La truppa di Montagni, grazie al successo con il Sacco S.Giorgio consolida il suo primato in vetta alla classifica incrementando a 7 punti il vantaggio sulle inseguitrici. Nuovo rotondo successo per gli Allievi di Sorrentino che hanno piegato il Mattarello. Domenica agrodolce per i Giovanissimi: la squadra Elite si deve arrendere alla ViPo Trento, mentre la formazione Under 14 supera di misura la Bassa Anaunia

27 novembre.

Il terzo appuntamento del percorso "Scuola Calcio Elite" andrà in scena nella serata di lunedì 3 dicembre 2018, sempre alle ore 20, con il tecnico Davide Zoller per un focus dal titolo "Il ruolo dell'allenatore: responsabilità, potenzialità e limiti rispetto alle aspettative di giocatori, genitori e dirigenti”. Mister Zoller, oltre ad una lunga esperienza in panchina sia a livello giovanile che senior, è educatore presso la Cooperativa Sociale Grazie alla Vita di Mezzolombardo

22 novembre.

S'interrompe con il Dro Alto Garda, ad un passo dalla finale, l'entusiasmante percorso del Mori S.Stefano in questa Coppa Italia. Dopo l'1 a 1 maturato nella gara d'andata serviva un'autentica impresa ai ragazzi di Davide Zoller sul prato di Oltra, ma senz'altro Pozza e compagni hanno salutato la competizione a testa altissima dopo essere riusciti ad estromettere pure formazioni del campionato di Eccellenza

Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri