Con un'autentica striscia da record, frutto di ben 23 vittorie consecutive, i Giovanissimi Elite hanno già messo al sicuro il campionato. Una stagione da incorniciare per i ragazzi guidati da Ivano Osele che grazie alla rotonda vittoria sul Borgo hanno ipotecato il primo posto con tre giornate d'anticipo. Al triplice fischio è scattata la meritata festa allo stadio Comunale di Mori. Ora lo si può dire a pieni polmoni: "I campioni del Trentino siamo noi!!!". Standing ovation!!!

17 aprile.

Quattro partite al termine del campionato di serie D. I ragazzi affidati a Davide Zoller, dopo il buon pari contro il Tamai, saranno di scena sul campo dell'Union Pro. In quel di Mogliano l'allenatore brentegano ritroverà Simone Dal Fiume e Massimo Deimichei, mentre in casa trevigiana non si vedrà certamente all'opera il capitano Andrea Nobile. Morale altissimo per la truppa di Feltrin che grazie al successo sul Fontanafredda ha già messo al sicuro la salvezza. Calcio d'inizio alle ore 15

9 aprile.

Torna puntuale il torneo organizzato dal Mori Santo Stefano e dedicato interamente alla categoria Piccoli Amici che andrà in scena domenica 19 aprile 2015 fra le mura dello stadio Comunale. Ospiti dei nostri piccoli tricolori, a partire dalle ore 14, saranno i calciatori delle società: Sacra Famiglia, Lizzana, Nuova Alta Vallagarina, Monte Baldo, Trambileno, Isera e San Rocco

16 aprile.

Tre Allievi del Mori Santo Stefano parteciperanno al prossimo allenamento della Rappresentativa Trentina in preparazione al "Torneo delle Regioni 2015". La seduta si terrà martedì 21 aprile alle ore 15,30 presso il campo sportivo di Mattarello. Il tecnico Paolo Visintini ha convocato Giacomo De Franceschi, Andrea Libera e Marco Mutinelli

14 aprile.

La Lega Nazionale Dilettanti ha reso ufficiale il quinto resoconto del progetto "Giovani D valore" che analizza l'utilizzo e la valorizzazione dei giocatori "under" nei nove gironi del campionato di serie D 2014-2015. La società del presidente Luigi Bertolini ha chiuso al quinto posto di questa speciale graduatoria con un punteggio complessivo di 1118 punti

16 aprile.

Sarà un 25 aprile impegnativo, ma certamente stimolante per i nostri Pulcini che scenderanno in terra veronese per il prestigioso 3° Torneo Nazionale Giovanile "Città di Lavagno". La competizione ai ragazzi nati nel 2005 e saranno diciotto le formazioni inserite nei tre raggruppamenti. Girone di ferro per i nostri tricolori che affronteranno Juventus, Hellas Verona, Bassano, Mantova e Cremonese

Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri