lunedì 21 settembre 2020
Settore giovanile
Segno X per l'Under17, pioggia di gol per Under14 e 15

Una sconfitta, una vittoria e tre pareggi.

Questo, in estrema sintesi, il bilancio dell'ultimo week-end vissuto dal nostro settore giovanile. Partiamo dai più piccini, l'Under 14, che ha cominciato il suo cammino con un punticino quasi insperato, ma senz'altro entusiasmante. Sotto 1 a 5 contro un grintoso Borgo, i baby tricolori di mister Mario Gianmoena hanno confezionato una reazione da urlo raggiungendo i giallorosi sul pari (5-5), grazie alle reti di Altamura, Benedetti, Brun e Jondic. Bella vittoria, invece, per l'Under 15 Provinciale che, sul prato del Calisio, ha fatto bottino pieno - con un convincente 2 a 6 - sfruttando le marcature messe a segno da Modena, Tranquillini, Medina, Mittenpergher e Montresor. Turno amaro per la formazione Under 15 Elite affidata al tecnico Edoardo Romani che, dinanzi al pubblico amico del Comunale, ha dovuto lasciare l'intera posta al Nogaredo, nonostante il gol siglato da Buccella. Segno "X", infine, per Under 17 e Juniores Elite. I ragazzi di Mauro Debiasi hanno colto un punto sul prato del Quercia, contro il Rovereto, mentre la truppa di Paolo Gasperotti è riuscita a rimediare all'iniziale vantaggio del Dro Alto Garda con Raoss.

Juniores Elite: Mori S.Stefano vs Dro Alto Garda 1-1 (Raoss)
Under 17 Elite: Rovereto vs Mori S.Stefano 2-2 (Bianchi e Ruele)
Under 15 Elite: Mori S.Stefano vs Nogaredo 1-2 (Buccella)
Under 15 Provinciale: Calisio vs Mori S.Stefano 2-6 (Modena, Tranquillini, Medina, Mittenpergher e Montresor)
Under 14: Mori S.Stefano vs Borgo 5-5 (Altamura, Benedetti, Brun e Jondic)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri

Foto e video