domenica 30 agosto 2020
Eccellenza
Con un gol per tempo il Mori archivia la pratica Arco

Mori S.Stefano e Arco 1895 osservano un 1 minuto di silenzio, per ricordare l'arbitro lagarino Bruno Perottoni, poco prima del fischio d'inizio
Mori S.Stefano e Arco 1895 osservano un 1 minuto di silenzio, per ricordare l'arbitro lagarino Bruno Perottoni, poco prima del fischio d'inizio

MORI S.STEFANO 2
ARCO 1895 0
RETI: 31' pt Canali, 28' st Pedrotti
MORI S.STEFANO: Bordignon, Pozza, Dal Fiume (12' st Candio), Moscatelli (39' st Benedetti), Libera, Passerini, Marchione (14' st Pezzato), Pederzini (31' st Cerda), Canali, Dossi (27' st Pedrotti), Cescatti. Allenatore: Davide Zoller
ARCO 1895: Bonomi, Risatti, Grossi, Miani (30' st Iachelini), Lombardo (21' st Pierro), Chistè, Azzolini (23' st Rigatti), Benamati, Cicuttini, Tisi (23' st Berardinelli), Rosà (1' st Pasini). Allenatore: Paolo Zasa
ARBITRO: Alessandro Piccoli di Rovereto (assistenti: Leonardo Parisi di Rovereto e Andrea Parisi di Trento)
NOTE: recupero 0'+ 5'. Ammoniti: Candio (M); Cicuttini (A).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri