martedì 26 maggio 2020
Settore giovanile
Noi siamo il Mori S.Stefano: torneremo ancora più forti!

LETTERA APERTA DEI RESPONSABILI DEL SETTORE GIOVANILE

Cari ragazzi, care mamme e cari papà,
negli scorsi giorni siamo stati raggiunti da una notizia che tutti noi speravamo di non dovervi comunicare ufficialmente, ma che era nell’aria e si è concretizzata nel tempo: la nostra stagione sportiva purtroppo finisce così. Purtroppo, questa decisione oltreché prevedibile è stata inevitabile, perché la salute viene prima di tutto, perché il nostro è uno sport di contatto, perché questi sono tempi difficili e particolari che hanno richiesto e richiedono grandi sacrifici a tutti quanti e tutti noi siamo ancora chiamati a farli, a prescindere dall’età, dalla scuola o dal lavoro che ci occupa quotidianamente.

Crediamo di poter capire il vostro dispiacere per l’interruzione dell’attività sportiva che per noi come per voi è, soprattutto, momento di confronto, di condivisione, di gioia. Il vostro sentimento è il nostro, è quello del Presidente Luigi Bertolini e di tutto il Direttivo dell’A.S.D. Mori Santo Stefano; è quello di una grande malinconia per aver lasciato a metà e non aver potuto portare a termine un percorso carico di divertimento, scherzi, insegnamenti tecnici, sorrisi, pacche sulle spalle, tiri in porta, parate, calci d’angolo, ecc.. Un piccolo grande cammino di crescita educativa e sportiva reciproca che ha visto uniti atleti, genitori, nonni, fratelli, allenatori, dirigenti, accompagnatori, tifosi.

Eravamo felici ed orgogliosi di osservare la crescita e la maturazione dei nostri Allievi 2003/04, il continuo sviluppo e apprendimento dei nostri Giovanissimi, il progressivo ed entusiasmante miglioramento del consolidato gruppo 2007 supportato da ottimi risultati, la costruttiva e proficua esperienza dei ragazzi del 2008 nella categoria Esordienti, la solidità ed i bellissimi risultati ottenuti dai nostri Pulcini 2009 (quest’anno pure finalisti del Torneo Beppe Viola), la coesione e il buon lavoro fatto del gruppo Pulcini 2010, la progressiva e costante maturazione dei ragazzi della categoria Primi Calci del 2011 che si apprestavano a fare il salto nella categoria Pulcini, l’importante attività ludica e di avviamento al calcio svolta col sorriso nei gruppi 2012 e nella categoria Piccoli Amici.

Eravamo felici ed orgogliosi di accompagnare ed osservare tutto questo ed altro ancora.

Tutto ciò ci dava la certezza di aver intrapreso un percorso di crescita indirizzato verso l’ottenimento di buoni risultati tecnici e sportivi, ma soprattutto di aver messo a punto, pur con inevitabili errori e difficoltà, un contesto ed un ambiente sereno e costruttivo in cui ogni ragazzo potesse essere valorizzato per la sua straordinarietà, la sua unicità, le sue possibilità: un ragazzo che non deve trovare soluzioni preconfezionate ai problemi che si trova ad affrontare bensì esperienze da compiere per riuscire autonomamente a dare una risposta personale a questi problemi. Per questo motivo vogliamo innanzitutto ringraziare tutti voi ragazzi per l’impegno e l’attaccamento dimostrato e le vostre famiglie per i sacrifici compiuti, la fiducia e la collaborazione che non è mai venuta meno. Grazie davvero!

Vogliamo ringraziare tutti gli amici dirigenti, gli accompagnatori e collaboratori per essersi messi al servizio della nostra Società e di tutti i ragazzi. In particolare un grazie enorme alla nostra Segretaria, Edda Alessi, per esserci stata sempre a fianco nel disbrigo della grande mole della parte burocratico-amministrativa. Vogliamo, inoltre, ringraziare calorosamente tutto il nostro meraviglioso Staff di allenatori ed istruttori per la competenza dimostrata e per l’affetto e l’attenzione nei confronti dei ragazzi, dentro e fuori dal campo. Uno Staff di tecnici eterogeneo e di qualità che ha voglia di crescere e di migliorare. Un grazie al Coordinatore Tecnico della Scuola Calcio, Davide Zoller, che sarà con noi anche nella prossima stagione e sarà un importante punto di riferimento su cui i nostri tecnici potranno contare per accrescere la loro maturazione e formazione.

In quanto responsabili della Società Mori Santo Stefano, per quanto riguarda l’Attività di Base ed il Settore Giovanile, ma anche da semplici padri di famiglia ci è dispiaciuto non aver potuto vedervi proseguire i campionati, non aver potuto confrontarci con altre realtà nei tornei da noi organizzati e in altre manifestazioni, condividere con voi i momenti di crescita tecnica e umana dei nostri Camp estivi. Siamo comunque certi che quel percorso riprenderà e cercheremo assieme di perseguire i nostri obiettivi comuni!

Nessuno di voi è alla fine del proprio cammino. Nessuno di voi sarà lasciato indietro e tutti voi tornerete a vestire i colori di una delle società sportive più gloriose della regione. Noi assieme a tutti voi siamo il Mori S. Stefano e torneremo più forti e compatti di prima!!

Torneremo con lo spirito e gli stessi principi di sempre, onorando ogni giorno la maglia, confrontandoci con avversari che a volte parevano impossibili da superare e, invece, siamo riusciti a superare, accettando di riconoscere serenamente le sconfitte, i gol sbagliati e gli errori commessi, mossi principalmente dal desiderio di fare esperienze significative al fine di migliorarsi tecnicamente, tatticamente, socialmente come singoli e squadra.

Sul futuro vi è ancora grande incertezza, ma vi vogliamo bene davvero e non smetteremo di seguirvi, accompagnarvi, cercando di indicarvi la giusta direzione. Ogni giorno è prezioso in questa fase della vostra vita: continuate a crescere e a coltivare i vostri sogni, perché continuerete a giocare, perché proseguirete nel vostro percorso di crescita per diventare calciatori, ma ancor prima uomini con sani valori e forti principi che si forgiano anche praticando quello che per noi è lo sport più bello del mondo.

Sorridete e impegnatevi tutti i giorni, in ogni momento, in quello che fate, perché ogni momento ci avvicina al giorno nel quale torneremo in campo.


NOI SIAMO IL MORI S. STEFANO
E TORNEREMO PIU’ FORTI DI PRIMA



#MAIMOLLARE #ANDRA'TUTTOBENE

A presto, un abbraccio a tutti voi.
Luca Bianchi: Responsabile Organizzativo Scuola Calcio Élite
Maurizio Colpo: Direttore Sportivo
Massimo Modena: Responsabile Settore Giovanile

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri