mercoledì 25 aprile 2018
Promozione
19 volte Canali: il Mori S. Stefano passa anche a Volano

E sono cinque!! Dopo Alense, Garibaldina, Monte Baldo e Virtus Trento, la giovane truppa guidata da mister Davide Zoller raccoglie l'intera posta in palio pure sull'insidioso prato di Volano raggiungendo così il terzo posto della classifica. A decidere il derby lagarino andato in scena nella giornata festiva del 25 aprile è stata la rete siglata ad inizio ripresa dal bomber Marco Canali, giunto alla belllezza di 19 gol in campionato, che ha trafitto l'estremo difensore locale, Di Meo, con un preciso rasoterra su invito di Simonini. Tre punti pesantissimi per Cristelotti e compagni (capaci di raccogliere ben 23 punti nelle undici gare disputate nel girone di ritorno) che hanno sfruttato il pari fra Aquila Trento ed Alense per agguantare il gradino più basso del podio. Atleti e dirigenti del Mori S. Stefano colgono l'occasione per congratularsi con l'Asd Rotaliana per la matematica, e senza dubbio meritata, promozione in Eccellenza con quattro giornate d'anticipo.

VOLANO 0
MORI S. STEFANO 1
RETE: 2' st Canali
VOLANO: Di Meo, Dossi, Mattè (39' st Bertolini), Malesardi, Gasperotti, Raffaelli N., Nicolodi (25' st Tonelli), Pontillo, Pezzato, Raffaelli D., Maffei. All. Diener
MORI S. STEFANO: Poli, Pozza, Dal Fiume S. (43' pt Addeo), Dal Fiume N., Cescatti, Bonilla (39' st Carollo), Cristelotti (16' st Mutinelli), Libera, Canali, Simonini (27' st Cerda), Pedrotti. All. Zoller
ARBITRO: Ravanelli di Trento (assistenti: Giannone di Arco Riva e Arshad di Rovereto)
NOTE: Recupero 1'+ 3'. Ammoniti: Bonilla, Mutinelli, Cescatti (M); Gasperotti, Raffaelli D. (V). Espulso al 25' st Pontillo (V) per fallo di reazione.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri