lunedì 14 ottobre 2019
Eccellenza
Libera illude, il Mori torna a mani vuote da San Martino

Punizione troppo severa per il Mori Santo Stefano che offre una prestazione positiva in terra passiriana, ma deve tornare a casa a mani vuote. La contesa, sul campo del San Martino Moso, parte nel migliore dei modi grazie alla punizione disegnata dal mediano aviense Andrea Libera dopo 4' dal fischio d'inizio, ma prima dell'intervallo i locali impattano con l'incornata di Marco Baggio. La ripresa scatta con la rasoiata vincente di Öttl sugli sviluppi di un corner, poi i tricolori sprecano il penalty della nuova parità con Pezzato che coglie in pieno il palo a Pomarè battuto. I ragazzi di Zoller provano a non mollare, ma i locali mettono al sicuro il risultato con Arthur Tschöll. Nel finale il Mori si getta in avanti e Max Lanthaler infila l'amaro poker del San Martino in contropiede.

Seconda rete in campionato per il centrocampista Andrea Libera che ha sbloccato il risultato con un calcio piazzato velenoso dopo soltanto 4'
Seconda rete in campionato per il centrocampista Andrea Libera che ha sbloccato il risultato con un calcio piazzato velenoso dopo soltanto 4'

SAN MARTINO MOSO 4
MORI S.STEFANO 1
RETI: 4' pt Libera (MSS), 41' st Baggio (SMM), 2' st Öttl (SMM), 32' st Tschöll A. (SMM), 38' st Lanthaler M. (SMM)
SAN MARTINO MOSO: Pomarè, Ennemoser, Öttl, Haller, Tschöll A., Lanthaler D. (23' st Pichler F.), Frötscher, Pichler J., Tschöll M. (19' st Pixner N.), Baggio (35' st Pichler L.), Lanthaler M. (41' st Angerer). All. Pixner C.
MORI S.STEFANO: Bordignon, Pozza C., Moscatelli, Cascone, Libera, Cescatti, Pedrotti (33' st Dal Fiume S.), Pederzini (15' st Rizzello), Pezzato, Comai (15' Simonini), Marchione (24' st Dossi). All. Zoller
ARBITRO: Bazzo di Bolzano (assistenti: Fantauzzo di Merano e Toma di Bolzano)
NOTE: recupero 1'+ 5'. Ammoniti: Ennemoser, Öttl (SM); Pozza C., Cescatti (MSS).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri