lunedì 3 settembre 2018
Promozione
Simonini griffa il blitz moriano sul prato di Cavedine

Deve sudare le proverbiali sette camicie, ma la nostra Prima Squadra può festeggiare il primo successo di questo campionato. Sul prato del Cavedine Lasino, nella 1^ giornata della Promozione 2018/19, i ragazzi guidati da Davide Zoller tengono a lungo le redini del gioco, ma nella prima frazione sbattono più volte sull'attento Travaglia perdendo pure Cescatti e capitan Pozza per infortunio. Nella ripresa i padroni di casa affidati a Matteo Dallapè restano in inferiorità numerica (doppio "giallo" per Chesani), ma chiudono tutti i varchi grazie ad un piglio grintoso e battagliero. A 5' dalla conclusione riceve il "rosso" pure il difensore Mottes che, nella circostanza, resta a terra e deve attendere l'intervento dell'autoambulanza per lasciare il terreno di gioco (da tutto il Mori S.Stefano gli auguri per una veloce guarigione!). Ma i tricolori non mollano ed alla ripresa del gioco Dossi e compagni trovano la rete che vale l'intero bottino: ci pensa Simonini a disegnare un tiro-cross velenoso che sbatte sul palo e s'insacca alla spalle dell'estremo difensore locale.

CAVEDINE LASINO 0
MORI S. STEFANO 1
RETE: 56' st Simonini (M)
CAVEDINE LASINO: Travaglia, Mottes, Chesani, Paissan Patrizio, Dallapè Mattia, Paissan Lauro, Lever (20' st Taufer), Barison, Bortolotti, Cainelli, Gjevori. All. Dallapè Matteo
MORI S. STEFANO: Bordignon, Pozza (35' pt Dal Fiume Simone), Dal Fiume Nicola, Zeni, Libera, Cescatti (10' pt Guzzo, 30' st Carollo), Pederzini, Dossi (35' st Cerda), Poli, Simonini, Marchione (39' st Pedrotti). All. Zoller
ARBITRO: Kofler M. di Bolzano (assistenti: Picca di Merano e Madzovski di Bolzano)
NOTE: Recupero 2'+ 15'. Espulsi al 15' st Chesani (CL) ed al 40' st Mottes (CL). Nella ripresa partita sospesa per 15' a causa dell'infortunio occorso a Mottes del Cavedine Lasino.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,449 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri