Mori Santo Stefano
Serie D

Assenze, ed errori, spianano la strada alle Dolomiti Bellunesi

MORI S.STEFANO 0
DOLOMITI BELLUNESI 3
RETI: 29’ pt e 22' st Nunic, 15’ st rig. Caprioni
MORI SANTO STEFANO: Luciani, Pozza, Cescatti (21’ pt Benedetti), Rech (30’ st Amadori), Candio, Carotta, Comper, Pedrotti, Molina (2’ st Ischia), Tuzzo, Bortolotti (30’ st Rossi). All. Cozzi (Colpo squalificato). A disposizione: Bonomi, Libera, Gobbi, Bruni.
DOLOMITI BELLUNESI: Virvilas; Grieco (17’ st Masut), Perez, Tiozzo, Cossalter T. (30’ pt Toniolo); Bandaogo (27’ st Baldassar), De Carli, Tardivo (17’ st Cozzari); Caprioni; Nunic (36’ st Biancheri), De Paoli. All. Zanini. A disposizione: Bresolin, Cossalter A., Bevilacqua, Alcides.
ARBITRO: Cristian Chirnoaga di Tivoli (assistenti: Arli Veli di Pisa e Simona Cavallari di Ravenna).
NOTE: Recupero 2'+ 2'. Ammoniti: Pozza, Candio (MSS); Tardivo, Bandaogo, Grieco (DB). Angoli: 3-3.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

Classifica