Mori Santo Stefano
Eccellenza

Tris di conferme: Cescatti, Candio e Dossi ancora in tricolore

Mentre la Prima Squadra lavora alacremente per preparare la stagione sportiva 2022/2023, vi presentiamo altre tre importanti conferme nel rinnovato organico a disposizione del tecnico Mirko Colpo.

Partiamo da Igor Dossi, classe 1995, che inizierà la sua 10^ avventura fra i senior, con cui può vantare già ben 203 presenze con un bottino di 18 reti fra Promozione, Eccellenza e Serie D. Ancora una volta, il mancino brentegano s'è confermato una pedina duttile e davvero fondamentale nello scacchiere tricolore, in grado di agire sia da esterno basso, che da mezzala e, all'occorrenza, pure da trequartista.

Sempre sulla fascia sinistra è pronto a riaccendere il suo instancabile motorino anche il moriano Nicola Cescatti. Il mancino lagarino, classe 2000 con un passato anche nei vivai di Mezzocorona e Suedtirol, dovrà garantire nuovamente la sua velocità, i suoi dribbling e la sua determinazione alla truppa affidata a mister Colpo, con cui ha già collezionato 99 presenze con uno score totale di 9 reti - fra Eccellenza e Promozione - diventando in breve tempo una pedina decisiva all'interno della truppa tricolore.

Terza avventura consecutiva, al "Comunale", per Luca Candio, dopo le belle esperienze disputate con Lentigione, Salsomaggiore, Felino e Piccardo Traversetolo. L'atleta alense, classe 1996 in grado di ricoprire sia il ruolo di "centrale" che quello di terzino, si è confermato un giocatore di sicura affidabilità nel reparto arretrato mettendo a referto 30 presenze, condite da 2 gol, nei primi 2 anni in maglia gialloneroverde.

Bentrovati ragazzi e avanti così: verso nuovi importanti traguardi!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

Classifica