Mori Santo Stefano
Eccellenza

Rella e Scremin: i primi volti nuovi della stagione 22/23

Luca Rella e Nicola Scremin, allo stadio "Comunale", in compagnia del presidente Luigi Bertolini
Luca Rella e Nicola Scremin, allo stadio "Comunale", in compagnia del presidente Luigi Bertolini

Col mese di luglio arrivano le prime notizie ufficiali sulla rosa tricolore della nostra Prima Squadra che affronterà il campionato di Eccellenza 2022/2023. E si parte con due elementi che conoscono molto bene la massima categoria regionale e che sono reduci da due stagioni consecutive con la ViPo Trento.

Partiamo dall'attaccante Luca Rella, classe 1997, che ha iniziato il suo percorso da calciatore nelle fila di Nuova Alta Vallagarina e Besenello, prima di concludere la sua crescita giovanile con le prestigiose maglie di Trento e pure Fc Südtirol. Successivamente il centravanti lagarino ha saggiato, da vicino e con maggior costanza, i campionati "senior" nei reparti offensivi di Alense (Eccellenza), Virtus Trento (Promozione), Rotaliana (Eccellenza) e, infine, ViPo Trento (Eccellenza).

Un atteso e graditissimo ritorno in via Lomba, invece, quello di Nicola Scremin - nato nel 1999, figlio d'arte con un passato nel vivaio della Sacra Famiglia - che aveva già indossato il gialloneroverde del Mori Santo Stefano nelle categorie Giovanissimi e Allievi conquistando alcuni titoli provinciali. Il centrocampista roveretano, dopo le belle esperienze con Rovereto (Seconda Categoria, Prima Categoria e Promozione) e ViPo Trento (Eccellenza), ha accettato con entusiasmo di tornare a calcare il sintetico del "Comunale" per dare nuova linfa e nuova energia alla linea mediana tricolore.

UN CALOROSO BENVENUTO DA TUTTO IL MORI S.STEFANO!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

Classifica