mercoledì 2 giugno 2021
Eccellenza
Pozza e Dossi: le prime conferme della nuova stagione

Una seconda pelle. Riparte da due autentici perni della truppa gialloneroverde la "campagna" delle conferme in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Alla corte di mister Zoller, infatti, ci saranno ancora il difensore Cristian Pozza ed il centrocampista Igor Dossi. Due importantissimi tasselli della nostra formazione che, ancora una volta, hanno scelto convintamente di dare il loro prezioso contributo all'ombra di Montalbano.

Per capitan Pozza, classe 1996, si tratterà dell'8^ stagione consecutiva in Prima Squadra con cui ha già collezionato ben 196 presenze - condite da 14 reti - fra Serie D, Eccellenza e Promozione. Dall'estate 2018, inoltre, l'atleta marcolino - capace, negli anni, di ricoprire con efficacia sia il ruolo di terzino destro che quello di difensore centrale - ha assunto pure i gradi di capitano mostrando grande maturità e senso d'appartenenza ai nostri colori, con cui ha debuttato da giovanissimo nel campionato di Eccellenza 2013/14.

Per Dossi, classe 1995, inizierà la 9^ avventura fra i senior con cui può vantare già 171 presenze e 18 reti fra Promozione, Eccellenza e Serie D. Ancora una volta, il mancino brentegano s'è confermato una pedina molto duttile e davvero fondamentale nello scacchiere tricolore - in grado di agire sia da esterno basso, che da mezzala e, all'occorrenza, pure da trequartista - contribuendo senz'altro in modo determinante al positivo cammino compiuto negli ultimi tornei dal Mori S.Stefano.

Due ragazzi che hanno sempre lavorato sodo nel lungo percorso di crescita affrontato nel nostro vivaio e che, anno dopo anno, abbiamo visto letteralmente sbocciare fra le mura dello stadio "Comunale".

A presto e, naturalmente, continuate così!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,389 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri

Foto e video