mercoledì 26 dicembre 2018
Varie
Il 2018 del Mori S.Stefano si chiude col Natale Sportivo

E' andato in scena nella giornata di Santo Stefano il "Natale Sportivo 2018". Giocatori, dirigenti, allenatori e tifosi tricolori, dopo la consueta messa, si sono ritrovati fra le mura dell'Auditorium Comunale per augurarsi buone feste e tracciare un bilancio di fine anno. A prendere la parola per primo, naturalmente, è stato il presidente Luigi Bertolini che ha caldamente ringraziato il prezioso e quotidiano lavoro dei tanti volontari, ma anche il sostegno fondamentale degli sponsor che permettono al Mori S.Stefano di proseguire i propri progetti. A portare il saluto dell'Amministrazione Comunale, invece, sono stati il sindaco Stefano Barozzi e l'Assessore allo Sport Nicola Mazzucchi.

Come di consueto il "Natale Sportivo" si è concluso con alcune targhe di ringraziamento che il direttivo capeggiato dal presidente Bertolini ha voluto preparare in occasione di questo Santo Stefano. Sono stati tre i riconoscimenti consegnati dal massimo dirigente gialloneroverde: prima sono stati chiamati sul palco i dirigenti Luca Toss (instancabile supporto per gli atleti della categoria Allievi) e Valter Pontalti (figura fondamentale per il bar dello stadio "Comunale"), poi è toccato al giocatore Emanuele Pozza (classe 2000, fratello di capitan Cristian) ricevere i complimenti della società per la forza di volontà e l'ottimo apporto garantito alla squadra Juniores dopo i problemi fisici accusati nel 2017.

A tutti i presenti, infine, è stato donato un pandoro ed anche il giornalino societario "Alè Mori S. Stefano" della stagione 2018/19. Lo potrete trovare allo stadio "Comunale" e fra qualche settimana consultabile anche online sul nostro sito. Alcuni scatti dell'evento sono disponibili al seguente link: Gallery Natale Sportivo 2018 Ci vediamo nel 2019!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri