domenica 1 aprile 2018
Promozione
Dal Fiume e Canali infilzano l'Alense: il derby è nostro!

Nell'uovo di Pasqua ci sono 3 punti pesanti per il Mori S. Stefano che, allo stadio "Comunale", supera l'Alense nel derby di ritorno. Un successo atteso che, contro i biancocelesti, mancava addirittura dal dicembre 2013 e certifica il buon lavoro condotto in questo 2018 dalla truppa affidata a Davide Zoller, capace di raccogliere nelle prime sette giornate 3 punti in più rispetto all'andata nonostante una media età della rosa più bassa. Match scoppiettante e ricco d'emozioni quello andato in scena nella serata del Sabato Santo. La formazione guidata da Renzo Scremin sblocca il punteggio al 24' con Moscatelli, ma 60" più tardi Nicola Dal Fiume pareggia subito i conti con un colpo di testa. Nella ripresa i tricolori passano presto in vantaggio con l'ex Marco Canali, ma gli alensi non ci stanno e ritrovano la parità con un penalty trasformato da Moscatelli. Il derby sembra destinato al segno "X", ma in zona "Cesarini" è lo scatenato Canali (al 17° sigillo stagionale!) a mettere la sua firma sulla vittoria del Mori S. Stefano. All'ombra di Montalbano sono Cristelotti e compagni a fare festa, buona Pasqua giallo-nero-verde!

MORI S. STEFANO 3
ALENSE 2
RETI: 24' pt e 15' st rig. Moscatelli (A), 25' pt Dal Fiume N. (M), 4' st e 47' st Canali (M)
MORI S. STEFANO: Poli, Pozza, Addeo (21' st Simonini), Dal Fiume N., Dal Fiume S., Cescatti, Bonilla (38' st Carollo), Cerda (21' st Cristelotti), Canali, Libera (32' st Mutinelli), Pedrotti (44' st Bianchi). All. Zoller
ALENSE: Robol, Feller, Emanuelli, Tokic, Menegot, Deimichei D., Federici (32' st Deimichei S.), Valentini, Moscatelli, Bertagna, Trainotti. All. Scremin
ARBITRO: Carpentari di Rovereto (assistenti: Giovannini e Zanchetta di Rovereto)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,906 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri