martedì 11 luglio 2017
Promozione
Pedrotti, Cerda e Bertè nella truppa "under" di Zoller

Altre tre giovani frecce nel nuovo roster che sarà guidato dal tecnico Davide Zoller nella stagione sportiva 2017/18, che scatterà all'ombra di Montalbano nel tardo pomeriggio di lunedì 17 luglio.
Nelle ore scorse sono arrivate anche le conferme ufficiali degli "under" Jacopo Bertè (portiere, classe 1999), Daniel Pedrotti (centrocampista, classe 1998) e Adrian Cerda (esterno d'attacco, classe 1998).
Bertè, estremo difensore cresciuto nel vivaio tricolore con cui ha festeggiato la conquista del titolo Allievi nel 2015/16 e del titolo Juniores nel 2016/17, entra così stabilmente nella rosa della Prima Squadra dopo aver debuttato nel massimo torneo provinciale nel corso della passata stagione (indossando la maglia n°1 in tre circostanze).

Pedrotti, energico e generoso stantuffo della mediana moriana, sta per tornare a completa disposizione dopo il grave infortunio rimediato al termine del girone d'andata 2016/17 sul campo della Virtus Trento. Ad inizio febbraio il nostro "Geppo" (21 presenze ed una rete all'attivo fra i campionati di Eccellenza e Promozione) è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per la ricostruzione del menisco mediale e del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, ma pure in queste settimane (oltre agli esami di Maturità) ha lavorato davvero sodo per farsi trovare pronto in vista del nuovo anno.

Il bel "tris" di conferme perfezionato dal direttore sportivo, e vicepresidente, Pietro Addeo si è completato con la terza stagione consecutiva di Cerda fra le mura dello stadio "Comunale" di Mori. L'esterno a trazione offensiva di origini peruviane, cresciuto nei settori giovanili di Sacco San Giorgio (fino ai Pulcini) e poi dell'Hellas Verona, ha contribuito in maniera decisiva nelle vittorie ottenute negli ultimi anni dalla nostra Juniores (campione del Trentino sia nel 2016 che nel 2017) mettendo a referto anche 20 presenze e 2 gol (gonfiando la rete contro il Comano Terme Fiavé e Nago Torbole) con la casacca della Prima Squadra.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri