lunedì 20 ottobre 2014
Serie D
Bentornato a casa Amedeo Calliari!

Colpo di mercato per il Mori Santo Stefano che nella serata di lunedì ha definito l’ingaggio del centrocampista Amedeo Calliari, classe 1988. Un autentico ritorno a casa per il giocatore cresciuto a due passi dello stadio Comunale di Mori che aveva calciato i suoi primi palloni proprio in maglia tricolore, prima di approdare nel prestigioso settore giovanile del Chievo Verona. Dopo aver giocato per tre stagioni nella Primavera gialloblù, disputando anche un match di Coppa Italia contro la Reggina, Calliari ha militato in Lega Pro con le maglie di Lumezzane, Südtirol e Monza totalizzando 127 presenze e 6 reti fra i professionisti. Nell’ultimo anno e mezzo, però, il regista di Tierno ha dovuto fare i conti con due brutti infortuni al ginocchio destro che lo hanno costretto a rimanere ai box per lungo tempo. Amedeo, dopo essersi allenato duramente con Cristelotti e compagni per un mese e mezzo, ha ceduto alla corte del direttore sportivo Pietro Addeo e già domenica prossima contro il Legnago potrà essere inserito nei lista dei convocati del tecnico Davide Zoller per cercare la prima storica vittoria in serie D.

Bentornato Amedeo!

Amedeo Calliari firma il suo ritorno al Mori Santo Stefano
Amedeo Calliari firma il suo ritorno al Mori Santo Stefano

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,828 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri