giovedì 25 ottobre 2018
Promozione
Un Mori bello pure di sera: anche il Nago Torbole va ko

Sotto i riflettori del "Comunale" il Mori Santo Stefano infila anche l'ottava sinfonia di questo campionato. Nel turno infrasettimanale della 9^ giornata d'andata i ragazzi guidati da Davide Zoller superano pure l'ostico Nago Torbole mantenendo e, di più, consolidando la vetta della classifica, grazie al pareggio maturato fra Ravinense ed Aquila Trento. Una vittoria davvero importante, la numero 8 in 9 match disputati, che permette a Pozza e compagni di aumentare a 6 lunghezze il vantaggio sulla seconda piazza della graduatoria, ora occupata da una lanciatissima Alense. I tricolori partono con piglio convinto ed autoritario, ma la truppa di Ennio Floriani si difende con ordine e riesce a mantenere la propria porta inviolata fino alla mezz'ora della prima frazione. A sbloccare il punteggio ci pensa il centravanti Kevin Marchione: il grande ex della serata esplode un bel destro dal vertice sinistro dell'area che non lascia scampo a Bertoldi. Nella ripresa i lagarini non mollano la presa e dopo 13' Dossi premia con un filtrante "abbagliante" il perfetto inserimento di capitan Pozza che, da posizione defilata, trafigge l'estremo difensore biancoblù. Il pubblico moriano applaude la squadra di mister Zoller e del suo vice Stefano Manica che, prima del triplice fischio, sfiora più volte la terza rete colpendo pure due "legni" con i calci piazzati disegnati dagli ispirati Dossi e Marchione.

MORI S. STEFANO 2
NAGO TORBOLE 0
RETI: 30' pt Marchione (M), 13' st Pozza (M)
MORI S. STEFANO: Prezzi, Pozza, Dal Fiume N., Zeni, Libera, Cescatti (21' Dal Fiume S.), Pederzini (15' st Mutinelli), Dossi (41' st Bianchi), Cerda (37' st Carollo), Simonini (12' st Guzzo), Marchione. All. Zoller
NAGO TORBOLE: Bertoldi A., Giacco (47' st Bertoldi S.), Festa, Piazzola (43' st Jashari), Miorelli, Dietre, Nicolodi, Gbagnon (10' st Villani), Tamoni (33' st Fratton), Gobbi, Bonilla. All. Bollo (Floriani squalificato)
ARBITRO: Claus di Trento (assistenti: Cozzio e Giovannini di Rovereto)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,061 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri