lunedì 23 aprile 2018
Settore giovanile
La Juniores alza la coppa, Giovanissimi a tutto gas!

Sabato di festa per la Juniores Elite che ritrova il successo e, soprattutto, può alzare verso il cielo terso la meritatissima coppa (la terza consecutiva!) per la vittoria del campionato. Al termine del match con il Comano Terme Fiavé, conclusosi sul 5-3 grazie ad un magnifico poker firmato dal bomber Geremia Carollo, i ragazzi affidati a Davide Montagni sono stati premiati da Ettore Pellizzari, presidente del Comitato Trentino della FIGC, e sabato prossimo affronteranno l'ultimo turno del girone di ritorno sul campo dell'Anaune Val di Non, in attesa di conoscere tutte le avversarie in campo nazionale per dare la caccia al Tricolore. Sono tornati a muovere la classifica gli Allievi Elite di mister Alberto Sampana che, fra le mura di casa, hanno pareggiato con il fanalino di coda Lavis. Momento davvero magico, infine, per i due team della categoria Giovanissimi. I tricolori guidati da Felice Sorrentino hanno consolidato il 1° posto in classifica grazie alle reti siglate da Cristoforetti e Fasanelli sul sintetico dell'Azzurra, mentre i giovani moriani di Valter Solinas hanno piegato con un bel 2 a 0 i roveretani del San Rocco.

JUNIORES ELITE
Mori S. Stefano vs Comano Terme Fiavé 5-3 (4 Carollo, Guzzo)
ALLIEVI ELITE
Mori S. Stefano vs Lavis 1-1
GIOVANISSIMI ELITE
Azzurra vs Mori S. Stefano 0-2 (Cristoforetti, Fasanelli)
GIOVANISSIMI PROVINCIALI
Mori S. Stefano vs San Rocco 2-0

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri