domenica 18 marzo 2018
Promozione
Pozza e Canali non bastano: a Gabbiolo finisce 3 a 3

Accarezza pure il sogno del colpaccio il Mori Santo Stefano che, dopo due sconfitte consecutive, torna a casa con un buon punticino dalla trasferta sul campo della ViPo Trento. I ragazzi guidati da Davide Zoller, nonostante diverse pesanti defezioni, partono forte sul sintetico di Gabbiolo, nell'anticipo della 6^ giornata di ritorno, andando sul doppio vantaggio dopo 25' con le reti di Cristian Pozza (schierato nell'inedito ruolo di mediano) e Marco Canali. A pochi secondi dall'intervallo la truppa di Marco Girardi accorcia le distanze con Filippini e dopo 12' della ripresa pareggia i conti con Mantovani. I tricolori non ci stanno e soltanto tre giri di lancette più tardi tornano nuovamente avanti con bomber Canali (giunto al 15° sigillo stagionale!), ma i collinari non si danno per vinti e 10' più tardi siglano il definitivo 3 a 3 grazie alla doppietta firmata da Filippini.

VIPO TRENTO 3
MORI S. STEFANO 3
RETI: 9' pt Pozza (M), 24' pt e 15' st Canali (M), 45' pt e 24' st Filippini (V), 12' st Mantovani (V)
VIPO TRENTO: Folgheraiter, Giacomoni, D'Andretta, Iachemet (26' st Minati), Agosti, Osti, Golob, Cont, Mantovani (22' st Avi), Tessaro, Filippini. All. Girardi
MORI S. STEFANO: Bertè, Pozza, Addeo, Dal Fiume N., Dal Fiume S., Cescatti, Gerola (38' st Carollo), Mutinelli (31' st Molon), Canali, Simonini (46' st Salvetti G.), Pedrotti. All. Zoller
ARBITRO: Gionfriddo di Trento (assistenti: Scifo e Alberti di Trento)
NOTE: Spettatori 80 circa.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri