domenica 12 novembre 2017
Promozione
A Pergine arriva il settimo successo dei tricolori

Vittoria autoritaria del Mori S. Stefano che espugna il sintetico di Pergine grazie alle reti di Simone Dal Fiume, Hasa e Igor Dossi. I padroni di casa sembrano partire con il piglio giusto, con i tentativi di Villani e Cerami, ma con il passare dei minuti i tricolori prendono in mano le redini del gioco. Martinelli neutralizza i tentativi di Hasa e Canali, poi al 29' i ragazzi di Davide Zoller trovano la rete del vantaggio. Ci pensa il difensore Simone Dal Fiume, che poco prima aveva colpito un palo, a castigare l'estremo difensore bianconero con un perfetto colpo di testa in area piccola. La formazione moriana continua a spingere pure nella ripresa e dopo 6' Canali imbecca Marzocchella che, a sua volta, appoggia per l'accorrente Hasa bravo a trafiggere Martinelli con una conclusione precisa all'altezza del dischetto. I locali di mister Zenobi accusano il colpo e, dopo una bella progressione di Cerda che non sortisce effetti, al 35' arriva pure il tris dei lagarini. Igor Dossi, in campo da pochi minuti, non lascia scampo al portiere valsuganotto firmando il definitivo 0 a 3.

PERGINE CALCIO 0
MORI S. STEFANO 3
RETI: 29’ pt Dal Fiume S., 6’ st Hasa, 35’ st Dossi I.
PERGINE CALCIO: Martinelli, Armellini (19’ st Moser), Massignan (42’ Roccabruna), Pola, Trepin (29’ st Segnana), Carli, Cerami, Meneghini, Ognibeni, Carbone (23’ st Banouarab), Villani (1’ st Dellai). All. Zenobi
MORI S. STEFANO: Poli, Pozza (40’ st Dossi A.), Addeo, Dal Fiume S., Libera (36’ st Mutinelli), Cristelotti, Marzocchella (29’ st Dossi I.), Pedrotti (37’ st Simonini), Canali, Hasa (25’ st Cerda), Benedetti. All. Zoller
ARBITRO: Mattiello di Bolzano (assistenti: Angelovski di Merano e Toma di Bolzano)
NOTE: Ammoniti Massignan, Cerami, Dellai (P); Libera (M).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri