domenica 12 aprile 2015
Serie D
Concli-gol, ma il Tamai agguanta il pari con Sellan

I ragazzi guidati da Davide Zoller tornano a segnare e fare punti fra le mura di casa dello stadio Comunale. Contro il Tamai affidato al tecnico Stefano De Agostini, nel penultimo impegno casalingo di questa stagione, il Mori Santo Stefano, dopo un primo tempo poco spettacolare ed avaro di azioni da rete, passa in vantaggio ad inizio ripresa con un colpo di testa firmato dal difensore Stefano Concli (nella foto di Davide Trevisan) sugli sviluppi di un corner battuto da capitan Cristelotti. Il pareggio delle "furie rosse", però, giunge soltanto 4' più tardi grazie all'inzuccata vincente di Sellan su invito di Dal Bianco.

MORI S. STEFANO 1
TAMAI 1
RETI: 4' st Concli (M), 8' st Sellan (T).
MORI S. STEFANO: Rossatti, Pozza, Prunster, Concli, Cristelotti, Sceffer, Dossi I., Libera (32' st Parise), Dalprà (22' st Calliari), Tisi, Benedetti (9' st Eisenstecken). All. Zoller.
(A disposizione: Poli, Manica, Festa, Cunego, Scevola, Tranquillini).
TAMAI: Peresson, Petris, Dal Bianco, Colombera, Ursella, Faloppa, Pavan (36' st Kryeziu), Bozzetto, Sellan, Zambon, Furlan F. All. De Agostini.
(A disposizione: Francescutti, Brustolon, Rigutto, Furlan D., Tuan, Bertoia, Corazza, Bolzon).
ARBITRO: Cassella di Bra (assistenti: Castellaneta di Collegno e Anfaiha di Pinerolo).
NOTE: Recupero 1'+ 5'. Ammoniti: Pozza, Eisenstecken, Cristelotti, Dossi I. (M); Petris (T).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri