giovedì 11 ottobre 2018
Promozione
Rigori dolcissimi in Coppa: sarà semifinale col Dro

Si decide soltanto dal dischetto il quarto di finale di Coppa Italia fra Mori S.Stefano e Comano Terme Fiavé. 180 minuti, infatti, non sono stati sufficienti per vedere almeno una rete e così alle "Rotte" di Ponte Arche, dopo lo 0 a 0 dell'andata, la contesa si è conclusa con la lotteria dagli undici metri. Nella prima frazione i ragazzi di Davide Zoller si mostrano più ordinati e compatti rendendosi pericolosi dalla distanza con Guzzo e Cerda, ma l'occasione più ghiotta è di marca giallonera e giunge a pochi secondi dall'intervallo. Hmaidouch ruba palla a Nicola Dal Fiume ed apparecchia alla perfezione per Alessio Bossi che, però, deve fare i conti con un Prezzi attento e reattivo. La gara resta in grande equilibrio pure nella ripresa con Poletti da una parte e Cerda all'altra a non concretizzare due situazioni favorevoli. Ai calci di rigore il Mori S.Stefano si dimostra più freddo e preciso (in gol Simonini, Cerda, Libera e Marchione), mentre il Comano Fiavé colpisce una traversa con Giovannini e poi è il portiere tricolore Matteo Prezzi a calare la saracinesca su Fusari nel penalty decisivo. Pozza e compagni volano così in semifinale dove troveranno la corazzata Dro Alto Garda, vittoriosa nel doppio confronto con l'Arco.

Thomas Lorenzi, capitano e portiere del Comano Terme Fiavé, ha dovuto fare i conti con la precisione e la freddezza del team moriano dagli undici metri
Thomas Lorenzi, capitano e portiere del Comano Terme Fiavé, ha dovuto fare i conti con la precisione e la freddezza del team moriano dagli undici metri

COMANO TERME FIAVE' 0
MORI S.STEFANO 0
2-4 dcr
COMANO TERME FIAVE': Lorenzi T., Bosetti S., Speranza, Caliari, Litterini (10' st Fusari), Ambrosi, Leonardi (10' st Poletti), Hmaidouch (10' st Giovannini), Burlon (23' st Serafini), Lorenzi F., Bosetti A. (51' st Grotti). All. Celia.
MORI SANTO STEANO: Prezzi, Dal Fiume S., Dal Fiume N., Zeni (48' st Pederzini), Libera, Cescatti, Guzzo (30' st Marchione), Mutinelli, Carollo (19' st Poli), Simonini, Cerda. All. Manica S. (Zoller squalificato)
ARBITRO: Ismail di Rovereto (Carpentari e Paglierani di Trento)
NOTE: Ammoniti: Lorenzi F., Fusari (CTF); Libera, Simonini (MSS). Espulso al 18' st Lorenzi F. (CTF) per somma di ammonizioni.
SEQUENZA RIGORI: Simonini gol, Ambrosi gol, Cerda gol, Grotti gol, Libera gol, Giovannini traversa, Marchione gol, Fusari parato.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,312 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri