martedì 27 dicembre 2016
Varie
Natale Sportivo all'insegna di passione e tradizione

E' andato in scena nella giornata di Santo Stefano il "Natale Sportivo 2016". Giocatori, dirigenti, allenatori e tifosi tricolori, dopo la consueta messa, si sono ritrovati nell'Auditorium Comunale per augurarsi buone feste e tracciare un bilancio di fine anno. A prendere la parola per primo, naturalmente, è stato il presidente Luigi Bertolini che ha caldamente ringraziato il prezioso lavoro dei tanti volontari ed il sostegno fondamentale degli sponsor per permettere al Mori S.Stefano di proseguire i propri progetti.

Apprezzate e sincere le parole del sacerdote Don Augusto, ma certamente incoraggianti e stimolanti pure le considerazioni del medico sociale Giacomo Costa, figura storica del calcio regionale. Sono intervenuti poi l'assessore allo sport Nicola Mazzucchi e il sindaco Stefano Barozzi che hanno illustrato una prima "pianta" della futura palestra di Mori. A rappresentare la FIGC Trentina, invece, era presente il consigliere Renzo Rosà.

Come di consueto il "Natale Sportivo" si è concluso con due targhe di ringraziamento che il presidente Bertolini ha voluto consegnare ai dirigenti Sandro Brun (figura importante all'interno della scuola calcio) ed Adriano Mazzurana ("master chef" della cucina di via Lomba). A tutti i presenti, infine, è stato donato anche il giornalino societario "Alè Mori S. Stefano" della stagione 2016/17, ancora fresco di stampa. Lo potrete trovare allo stadio "Comunale" e fra qualche settimana consultabile anche online sul nostro sito. Alcuni scatti dell'evento sono disponibili al seguente link: Gallery Natale Sportivo 2016

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.
Cerca Notizie

Inserire almeno 4 caratteri